Siamo gabbiani, non piccioni da impallinare

Per capire quanto si sia incattivita l’Italia bisogna salire su un treno e ascoltare i discorsi dei viaggiatori. Corvi e cornacchie s’annidano nei panni dell’Italiano medio. In verità, l’espressione “Italiano medio” m’è sempre parsa riduttiva e qualunquistica. Il motivo è semplice: non è possibile calcolare la media degli esseri umani, ciascuno dei quali è misurabile ...

Fortunatella

Ogni anno, con alunne, alunni, colleghe e colleghi realizziamo un cortometraggio. Quest’anno è liberamente ispirato a “Fortunatella”, tratto da “Lauròpoli” di Giuseppe Troccoli. È un racconto molto “De Andrè”, narra i complicati rapporti tra una prostituta e il suo paese all’inizio del ‘900. Nella consueta cornice verista, il grande scrittore Troccoli ritaglia quadretti surreali. https://youtu.be/7pblypG8krA

La strada: l’unico antidoto al Nulla

Per noi ribelli Roma è sempre stata San Lorenzo e San Lorenzo era Roma. Ogni volta che rimettiamo piede nella capitale, l’istinto ci guida verso quel quartiere, sebbene sappiamo che le cose siano cambiate. Così è stato sabato scorso, prima della manifestazione contro le politiche xenofobe e securitarie del governo giallo-verde. In piazza eravamo da ...