Ad Amantea è tregua, ma arriva l’esercito

Soffiano sul fuoco della rabbia sociale. «Non siamo razzisti» è la scontata premessa. Ma la trama è quella della caccia all’untore. Ovviamente straniero e migrante. Sono tredici giovani bengalesi, risultati positivi ai test per il Covid19, sbarcati a Roccella e smistati dalla prefettura di Cosenza nel Centro accoglienza di Amantea, ad aver provocato la rivolta di ...

Trattati come “scimmie” dalla cupola del caporalato calabrolucano

Duecento braccianti costretti a lavorare nei campi in condizioni disumane, impiegati in turni di lavoro massacranti. Alle «scimmie», come spregiativamente venivano definiti, i loro aguzzini davano da bere l’acqua di un fosso di scolo. Una organizzazione piramidale, una vera cupola dello schiavismo calabrolucano. Un girone dantesco che emerge tra le carte dell’operazione Demetra, coordinata dalla ...

L’onanismo dell’indifferenza

Tre anni fa mi trovavo con “La Terra di Piero” in Tanzania. Questa associazione, come tantissime altre, ha costruito in diversi Stati africani relazioni e forme di cooperazione che oltre a realizzare strutture di sostegno per l’infanzia e le persone disabili, hanno dato vita a un fertile rapporto di scambio con le ONG e le ...