Fermato l’aggressore del bimbo preso a calci in strada a Cosenza

Ha un nome e un volto l’uomo che martedì scorso a Cosenza ha preso a calci un bambino marocchino di tre anni perché si era avvicinato al passeggino del figlio. Lui e la moglie sono stati individuati, fermati e denunciati a piede libero con l’accusa di lesioni personali aggravate. Al momento sono state diffuse solo ...

Calci al bambino africano che accarezza il figlio

La stagione dell’odio non si arresta con il semplice cambio della guardia al Viminale. La disintossicazione di una società incattivita è un processo lungo e complicato. Le tossine sono dure a smaltire. E così i fatti di ordinario razzismo dei mesi scorsi continuano a ripetersi. Un bambino nordafricano di tre anni preso a calci nello stomaco ...

Il tribunale revoca il divieto. Ritorno a Riace per Lucano

Alle 16.40 del 5 settembre Mimmo Lucano ritorna nella casa di famiglia in cima alla salita che sovrasta il municipio di Riace. Dopo 300 infiniti giorni termina così il lungo e surreale esilio che una giustizia ingiusta gli aveva comminato il 16 ottobre scorso. Apparentemente più mite rispetto ai precedenti arresti domiciliari, in realtà, il ...