Recent Posts by Amministratore

Le parole nel cassetto

“Irrequieto vivevo, chiedevo a chi più mi ascoltava”, è uno dei versi più intensi ed esemplificativi della stagione che vivemmo. Viaggiavamo allegri e scomposti su marciapiedi slabbrati. Ci porgevamo spezzoni di vite convulse da un versante all’altro della strada. Amavamo definirci fratelli nella nebbia. Leggevamo Jim Morrison, ascoltando lettere orali scritte sulle gradinate della curva ...

Ferramonti, l’ingorgo della storia

È un Paese di smemorati, l’Italia. Dove il più grande campo di internamento per ebrei è lasciato nell’oblio, abbandonato dalla politica che fatica a riconoscervi la storia patria. A contrada Ferramonti, nei pressi di Tarsia, l’autostrada che unisce le estremità della penisola qui separa ciò che resta da quel che fu. Bonificate negli anni Trenta, ...