Con la fine dello stato d’emergenza circa 1500 sanitari a rischio

La mobilitazione è ad oltranza. I sanitari sono in agitazione permanente. Aspettano con ansia una risposta dal Governo. Sono pronti a fermare tutto il comparto regionale con uno sciopero generale. Sono quasi 1500, erano stati reclutati per affrontare la pandemia. Hanno coperto per oltre un anno i presidi ospedalieri sotto organico di tutta la Calabria ...

«In Calabria si muore di malasanità», la protesta oggi sbarca a Roma

Nella Calabria abbandonata da tutti e con una sanità ormai senza speranza, la protesta si sposta a Roma sotto le finestre del ministro. L’appuntamento è per stamane davanti al dicastero sul Lungotevere Ripa. «Non c’è più tempo. In Calabria si muore per malasanità davanti agli ospedali», dicono i comitati che si rivolgono direttamente al ministro. «Speranza ...

I cento giorni neri del commissario alla sanità

«Udite udite mio marito, abitante a Cosenza, in Calabria, con invalidità 100 per cento, con patologia neurologica degenerativa scompensata, ha ricevuto un sms. Prenotato per vaccinarsi: giorno 5 aprile a Scicli, in Sicilia». Rossella Cinelli, cosentina, racconta indignata uno degli innumerevoli disagi provocati dal malfunzionamento della piattaforma di prenotazione per vaccinarsi in Calabria. Ieri a ...