Tirocinanti, come impegnare i disoccupati, senza retribuirli

Imparano a non far nulla, confinati in uffici sperduti, oppure quando trovano una vera mansione, sono sfruttati da enti pubblici e soggetti privati. Retribuiti con notevoli ritardi e senza la minima prospettiva di stabilizzazione, più che tirocinanti si sentono “tiroci… niente”. Non bastava Garanzia Giovani, il programma europeo che avrebbe dovuto favorire l’avvicinamento dei giovani al ...

Sara, o ti trasferisci a 250 km di distanza o ti licenziamo

Per Sara Guerriero il trasferimento da Cosenza a Salerno è scattato dopo aver dato alla luce un bambino. Sarà una coincidenza? «Non è mai troppo tardi», recita uno spot dell’Istituto Helvetico Sanders, l’azienda di cui la neomamma è dipendente. In effetti non è mai troppo tardi per perdere il posto di lavoro nell’Italia dell’era neoliberista. ...

L’insostenibile pesantezza della precarietà

By 0 , , Permalink

La Calabria è più povera della Grecia, però qui nessuno insorge. Chissà perché. Osserviamo il risultato delle recenti elezioni regionali. Quasi tutti i consiglieri neoeletti vantano una proficua carriera politica pregressa. A parte un paio di eccezioni, non ci sono facce nuove. Per indifferenza, disgusto o esodo, più della metà dei Calabresi non è andata ...