I ricchi contagiosi oltrepassano i confini, ma non i bambini di Chernobyl

La pandemia sembra perdere forza, ma la psicosi ormai è radicata ovunque, nella coscienza individuale e in quella collettiva, ammesso che ne esista ancora una. Il contagio, quando avviene, dipende spesso da manager e soggetti che viaggiano per affari o turismo per straricchi. Intanto, si consumano le tragedie di chi vede chiudersi in faccia i ...

Tecno-scienza e tardo-capitalismo: una discussione tornata attuale

L’esplodere della pandemia ha trovato impreparato il mondo scientifico. L’OMS e i centri di ricerca faticano a fornire risposte alle tantissime domande che l’umanità pone sul virus Sars-Cov 2. La corsa al vaccino riapre il dibattito sulla ricerca scientifica e sull’innovazione tecnologica asservite al profitto. Franco Piperno, già leader di Potere Operaio, docente e studioso ...

Coronafake e psicosi untori

Bufale spaziali e figuracce galattiche in Calabria a cura di Simone Guglielmelli e Claudio Dionesalvi Da sempre le pandemie rendono l’umanità più stupida e cattiva. Ce lo spiegano i libri di storia. In mezzo ai tanti gesti di solidarietà e reciproco soccorso, si moltiplicano anche l’egoismo e l’aggressione al diverso. Odio e xenofobia proliferano nella paura. È ...