Arsenico e vecchi trucchetti. Veleni sversati nel fiume Mucone

Sono stridule. Non vibrano più come prima le corde di Bisignano. Il borgo che sorge sulle ultime propaggini collinose della Sila greca, a dominio della valle del Crati, non si adagia più sugli allori del tempo che fu. L’attualità di un dramma soppianta i fasti del passato, la cronaca prende il posto della poesia. Questa è ...

Le pietre mute ma eloquenti dell’Amendolea

Arida è la fiumara dell'Amendolea nell'alba estiva di cicale. Eppure il rumore delle pietre trascinate dall'acqua impetuosa sembra di poterlo sentire. Ci sono luoghi dove asfalto e cemento mai dovrebbero arrivare. E non per un’intolleranza verso la modernità. Ma perché le strade percorribili da macchine e motociclette, si lasciano transitare da torme di idioti che ...

Le clementine (e non solo) minacciate dalla discarica

Si può bussare ancora alle porte di alcune masserie per comprare il pane appena sfornato ed un olio verde brillante. Dalle botti il vino qui sgorga da 3500 anni, dal tempo degli antichi Enotri. I divulgatori agricoli hanno faticato non poco per convincere i locali contadini ad abbassarne il tasso alcolico per collocarlo nel mercato ...