Rossellina, la bellezza dell’antimito, oltre il tempo

Poco più di vent’anni sono trascorsi da quando perdesti la vita in quel maledetto incidente. Ma noi non ci siamo dimenticati di te, Rosselli’. Ormai sono così tanti gli spazi lasciati vuoti anzitempo, nel puzzle della vita sociale di cui siamo parte, che dovremmo dedicare ogni singolo giorno del nostro calendario alla commemorazione di uno ...

A Pio

… Mani da gigante, sguardo tenero e severo, voce dolce dolce, che sembrava perdersi e tutt’ad un tratto riconquistava calore, passione, significanza. Che grande persona era Pio Baldelli! Domenica 19 giugno, a Firenze, i malanni hanno avuto il sopravvento su un cuore che aveva resistito a decine di insidie. Teorico della controinformazione, demiurgo della comunicazione ...

Loris, fratello mio

By 0 , , Permalink

Io non lo so ora tu che cosa sei. Se un mucchietto di cenere in un’ampolla, un corpo inanimato, un raggio di energia, un ricordo radioso ma attorcigliato e amaro. La memoria mi dice che cos’eri. Le giornate trascorse insieme, le risate che ci facevamo. Tu, io, Rafele e pochissimi altri scegliemmo di restare ultrà quando nessuno ...